Ing. Guanciarossa David- Web Designer
Visita
Via Normale
Loreto
Recanati
Helvia Recina
Treia
S.Severino Marche
Castelraimondo
Camerino
Matelica
Esanatoglia
Cerreto d'Esi
Fabriano

 

Via Normale

Matelica, antica cittÓ umbro-picena, fu municipio romano e anche sede vescovile. Occupata dai Longobardi fece parte del ducato di Spoleto e trasformata in castello.

Fu eretta a comune intorno al 1150 e nel 1170 fu distrutta dal cristiano arcivescovo Magonza per volere di FedericoI.

Nel 1226 pass˛ alle dirette dipendenze della Santa Sede e nel XIV secolo fu soggetta alla dominazione della famiglia degli Ottoni, vicari pontifici.

Il vanto della cittÓ per l’arte Ŕ il Museo Piersanti. Opere artistiche di rilevante valore sono poste nelle principali chiese: S. Francesco, S. Agostino, S. Filippo e nel Monastero di S. Maria Maddalena.

Interessanti sono i reperti archeologici di un abitato piceno e le terme romane che si possono vedere all’interno del Teatro Piermartini.